Ultima modifica: 28 Dicembre 2017

Un po’ di storia

Significativamente intitolato al fondatore di ENI, l’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Mattei” di Maglie, nato come sezione staccata dell’ITI “Enrico Fermi” di Lecce, diventa autonomo nell’anno scolastico 1980-81, con la specializzazione in meccanica. Nel 1983 la scuola contava nove classi, con una popolazione scolastica di duecento studenti. Nel 1986 è introdotta la specializzazione in elettronica industriale e nel 1992 le classi diventano ventotto, con circa seicento studenti. Nel 1997 si avvia il biennio del liceo tecnico (progetto autonomia) e nel 1999 continua la sperimentazione con l’attivazione del triennio del liceo tecnico, con specializzazioni in informatica, elettronica e meccanica. Viene istituito l’indirizzo tessile e la scuola è accreditata da AICA test center ECDL. Nel 2004 l’istituto è accreditato test center ECDL CAD e nel 2008 è accreditato CISCO Local Academy.

Con la riforma Gelmini, che mira al riordino dell’istruzione secondaria superiore e alla riduzione degli indirizzi e delle sperimentazioni, gli istituti tecnici vengono riformati e vengono definiti due macro-settori: tecnologico e economico, articolati in undici indirizzi. L’istituto “Enrico Mattei” si configura perciò come istituto tecnico – settore tecnologico (v. DPR 88/2010). Nel 2010 si istituisce il liceo scientifico – opzione scienze applicate (v. DPR 89/2010), negli anni successivi gli indirizzi “grafica e comunicazione” e “chimica, materiali e biotecnologie” dell’istituto tecnico.

Nel corso degli anni, grazie al continuo arricchimento dell’offerta formativa, il numero di iscritti ha seguito un trend positivo e attualmente la popolazione scolastica si attesta sui mille studenti. Le aule e i laboratori sono dislocati nella sede centrale di via Ferramosca 82 e nelle succursali di via Sticchi e di via Brenta; tutti gli uffici nella sede centrale.

L’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Enrico Mattei” di Maglie include

l’istituto tecnico – settore tecnologico (sei indirizzi con otto articolazioni):

  • informatica e telecomunicazioni (informatica, telecomunicazioni),
  • elettronica ed elettrotecnica (elettronica),
  • meccanica, meccatronica ed energia (meccanica e meccatronica, energia),
  • sistema moda (tessile, abbigliamento e moda),
  • chimica, materiali e biotecnologie (chimica e materiali),
  • grafica e comunicazione;

il liceo scientifico – opzione scienze applicate.

Nel corso di questi anni si sono succeduti i seguenti Dirigenti:

dal 1980 al 1983 Michele Bax
dal 1983 al 1992 Giovanni Pennetta
nel 1992 Nicola Monno (completa l’anno Giovanni Parente)
dal 1993 al 1995 Mario Vergine
dal 1995 al 2005 Domenica Bardicchia
dal 2005 ad agosto 2017 Maurizio Sambati
dal 1 settembre 2017 Maria Maggio

 

 




A
ACCESSIBILITA'