Ultima modifica: 16 Dicembre 2021

Concorso 20 dicembre 2021

Ciascun candidato dovrà esibire certificazione verde COVID-19 “base” e compilare l’apposita autodichiarazione, pena l’esclusione.

Il “Mattei” è sede della procedura concorsuale per il concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria (20 dicembre 2021).

Come previsto dalle note dell’USR Puglia prot. n. 18590 del 29 giugno 2021 e prot. n. 38965 del 29 novembre 2021, si pubblica il Piano operativo specifico e il modello di Autodichiarazione.

Si evidenziano gli obblighi dei candidati:

  1. igienizzarsi frequentemente le mani con il gel contenuto negli appositi dosatori all’ingresso;
  2. indossare obbligatoriamente, a pena di esclusione dalla procedura concorsuale per tutto il tempo di permanenza all’interno dell’area concorsuale, dal momento dell’accesso sino all’uscita, facciali filtranti FFP2 che coprano correttamente le vie aeree (bocca e naso) messi a disposizione ai candidati. Non è consentito nell’area concorsuale l’uso di mascherine chirurgiche, facciali filtranti e mascherine di comunità in possesso del candidato.
  3. presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio, salvo motivate situazioni eccezionali (in tal caso il candidato utilizzerà un sacco contenitore in cui deporre il bagaglio, da appoggiare, chiuso, lontano dalle postazioni, secondo le istruzioni ricevute);
  4. non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi riconducibili al COVID- 19: temperatura superiore a 37,5°C e brividi; difficoltà respiratoria di recente comparsa; perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia); mal di gola;
  5. non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
  6. presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale la Certificazione verde Covid-19, ai sensi e per effetto di quanto disposto dall’art.1, lettera i), del Decreto-Legge 23 luglio 2021, n.105, convertito dalla legge 16 settembre 2021, n. 126. Come previsto dal DL n. 172 del 26 novembre 2021 e precisato dal Governo nelle FAQ, dal 6.12.2021 al 15.01.2022 la partecipazione alle prove in presenza dei concorsi pubblici è consentita con green pass base (v. tabella all’indirizzo https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638)
  7. sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea. Qualora la temperatura corporea rilevata risulti superiore ai 37,5°C, il candidato non potrà accedere all’area concorsuale. Il candidato è tenuto, comunque, a informare tempestivamente e responsabilmente i commissari del concorso ed il comitato di vigilanza della presenza di qualsiasi sintomo influenzale, anche durante l’espletamento della prova scritta, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti;
  8. produrre apposita autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 nella quale si attestino gli obblighi di cui ai punti 5 ed 6. I candidati dovranno compilare l’apposito modulo, scaricabile dal sito web del Ministero nella sezione dedicata alla specifica procedura concorsuale, che dovrà essere esibito al personale addetto all’identificazione dei candidati.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre l’autodichiarazione, non potrà essere consentito al candidato l’ingresso all’interno dell’area concorsuale.




ACCESSIBILITA'