Ultima modifica: 6 Ottobre 2020

Sperimentazione Didattica digitale integrata

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è GsuiteFE_icona_link.jpeg

GSuite FAQ – Come posso fare per…

Il Piano scolastico per la didattica digitale integrata costituisce parte integrante del Piano dell’offerta formativa ed è elaborato con il duplice obiettivo di capitalizzare le esperienze di didattica a distanza svolte nel corso del 2019-20 nel periodo di sospensione delle attività didattiche in presenza e di sperimentare metodologie didattiche innovative nell’ambito della flessibilità didattica e organizzativa prevista dal DPR 275/1999.

Linee guida per la didattica digitale integrata

Didattica digitale e tutela della privacy

Poiché gli spazi lo consentono, tutti gli alunni frequenteranno in presenza le lezioni per sei giorni settimanali in orario antimeridiano.

A partire dal 5 ottobre 2020, come deliberato dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio di Istituto del 22 settembre 2020, il monte ore settimanale, immutato a livello complessivo, sarà così distribuito:

Istituto tecnico-tecnologico

  • classi prime: 28 ore mattutine in presenza, 4 ore pomeridiane di didattica a distanza,
  • classi seconde: 29 ore mattutine in presenza, 4 ore pomeridiane di didattica a distanza,
  • triennio: 28 ore mattutine in presenza, 4 ore pomeridiane di didattica a distanza;

Liceo scientifico delle scienze applicate

  • classe prima: 25 ore mattutine in presenza, 2 ore pomeridiane di didattica a distanza,
  • triennio: 28 ore mattutine in presenza, 2 ore pomeridiane di didattica a distanza.

La piattaforma didattica sarà G-Suite con le apposite Google-classroom. L’esperienza, programmata dalla seconda settimana di ottobre per quattro settimane, consentirà di testare il funzionamento della didattica a distanza sotto diversi punti di vista – organizzazione generale, connettività, disponibilità di dispositivi da parte di docenti e studenti – e di fronteggiare così al meglio eventuali sospensioni delle attività didattiche in presenza con immediata attivazione della didattica a distanza.

Organizzazione oraria:

Istituto tecnico-tecnologico (Classi prime e triennio: 32 ore)

MattinaLunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
 IIIIII
 IIIIIIIIIIII
 IIIIIIIIIIIIIIIIII
 IVIVIVIVIVIV
  V VVV
PomeriggioV V   
 15.30-17.30VI VI   

Istituto tecnico-tecnologico (Classi seconde: 33 ore)

MattinaLunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
 IIIIII
 IIIIIIIIIIII
 IIIIIIIIIIIIIIIIII
 IVIVIVIVIVIV
 VV VVV
PomeriggioVI V   
 15.30-17.30VII VI   

Liceo scientifico delle scienze applicate (classe prima: 27 ore)

MattinaLunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
 IIIIII
 IIIIIIIIIIII
 IIIIIIIIIIIIIIIIII
 IVIVIVIVIVIV
  V    
Pomeriggio  V   
 15.30-17.30  VI   

Liceo scientifico delle scienze applicate (triennio: 30 ore)

MattinaLunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
 IIIIII
 IIIIIIIIIIII
 IIIIIIIIIIIIIIIIII
 IVIVIVIVIVIV
  VVVV 
PomeriggioV     
 15.30-17.30VI     

Le ore di didattica a distanza equivalgono alla didattica in presenza. Il docente deve firmare sul registro elettronico e indicarvi le attività svolte. Gli alunni devono essere ‘presenti’. Le assenze saranno annotate e conteggiate.

Dopo il primo periodo di sperimentazione svolgeremo un sondaggio con i genitori e gli studenti (tramite moduli google) in modo da decidere insieme come proseguire nel corso dell’anno scolastico, tenendo conto anche degli orari dei mezzi pubblici.




ACCESSIBILITA'